Mistress Gaia
MISTRESS GAIA - MIDGET MAN - HD
MISTRESS GAIA - MIDGET MAN - HD

Durata-Video: 14m 51s
Lunghezza-Video: 1920x1080 Pixel
Bitrate-Video: 2997 kbit/s
Formato-Video: MP4
Grandezza File: 319 MB
Lingua: Inglese

15,99€

Aggiungi al carrello
Gentile Mistress Gaia , famosa e conosciuta in tutto il globo , Le chiedo il il seguente video. Lei e' seduta con le Sue sexy seducenti gambe incrociate. Fa' molto caldo, cosi Lei indossa un reggiseno, una minigonna, occhiali da sole e scarpe dal tacco altissimo. Comodamente seduta si rilassa con una sigaretta ed una buona lettura. All' improvviso arriva al Suo cospetto un uomo molto basso di statura, e senza nessuna parola si inginocchia annusando, adorando e baciando i Suoi meravigliosi piedi. L' uomo e' un mendicante e la supplica dicendole : '' Per favore Mistress Gaia , Lei e' una Donna benestante , puo' elemosinarmi qualche soldo ? La imploro Mistress Gaia ... '' . Lei lo guarda con sufficienza , quasi ignorandolo mentre lui continua a baciarle e adorarle i Suoi bellissimi piedi. Dopo qualche minuto Lei , Mistress Gaia , prende la parola : '' Alzati piccolo povero ometto... hai davvero bisogno di soldi ? '' . Il mendicante risponde : '' Si Mistress Gaia , ho fame , sono giorni che non mangio, la prego, mi aiuti '' . Mistress Gaia : '' Ok piccolo povero ometto, ti mettero' alla prova, faremo un gioco, e se tu vincerai ti daro' del denaro... d' accordo ? '' Mendicante : '' Si Mistress Gaia , sono pronto a qualsiasi cosa per i soldi... '' Lei, Mistress Gaia si alza , e la Sua superiorita' si nota immediatamente , essendo molto piu alta del mendicante e non puo' fare altro che guardarlo superbamente dall' alto in basso. Vicino a Lei, alla Sua altezzosa figura, il medicante sembra un insettucolo qualunque. Rendendosi conto della propria inferiorita' , il mendicamente sembra sempre piu imbarazzato e spaventato da Lei , Mistress Gaia, e la teme cosi tanto da non avere il coraggio di guardarla negli occhi abbassando lo sguardo in terra. Notando cio' , Lei i diverte a schernirlo e umiliarlo verbalmente, Decide di dare inizio la gioco , mostrando al mendicante del denaro contante nelle Sue mani, alzando il braccio in alto, in modo che lui non riesca a raggiungerlo e incitandolo a muoversi : '' Forza piccolo povero ometto, salta e prova a prendere il denaro , se lo afferri... sara' tutto tuo '' . Ma la differenza di altezza fa in modo che il mendicante non riesca ad entrare in possesso del denaro. I tentativi di afferrare i soldi vanno tutti a vuoto. Ma Lei decide di dargli un ' altra chance. '' Ti concedo un ' altra possibilita'.... devi arrivare all' altezza delle mie ascelle e baciarle con estrema devozione... se ci riesci i soldi daranno tuoi... ''. Anche qui i tentativi sono vani , e Lei molto indispettita gli dice che e' un ometto inutile, senza palle, che non ha la forza per raggiungere un obiettivo e gli assesta un paio di sonori schiaffoni. '' Sei veramente un piccolo povero ometto... hai perso la sfida , e la conseguenza per te e' che non ti daro' nemmeno un euro... '' . Ma come Lei gira le spalle, il mendicante nella sua disperazione, cerca di afferrare i soldi e poi fuggire. Ma Lei, capendo le mosse del piccolo ometto, lo agguanta e lo getta in terra sul pavimento, sottomettendolo con Suoi piedi sulla testa del malcapitato , pronto a subire le dolorose punizioni di Mistress Gaia ...